torna alla home di dorislomoro.it

www.dorislomoro.it

ROSARNO: TURCO E LO MORO, CANDIDATA TRIPODI FARA’ BUON LAVORO

ROSARNO (REGGIO CALABRIA), 25 NOV – ‘Siamo accanto ad Elisabetta Tripodi, una donna per bene, pulita e onesta che conosce bene Rosarno e il funzionamento della sua amministrazione’. Lo dichiarano in una nota congiunta i deputati del Partito Democratico, Livia Turco e Doris Lo Moro, a sostegno della candidatura di Elisabetta Tripodi a sindaco di Rosarno.

Nella citta’ reggina si votera’ domenica e lunedi’ per il rinnovo del consiglio comunale dopo due anni di commissariamento a seguito dello scioglimento per infiltrazioni mafiose. Oltre a Tripodi sono candidati alla carica di sindaco anche Giacomo Saccomanno, avvocato gia’ sindaco della citta’, alla guida di una coalizione di liste civiche e Raimondo Paparatti del Pdl.

Nove in tutto le liste presentate con oltre 150 candidati a consigliere.

‘Tripodi – aggiungono Turco e Lo Moro – si e’ sempre battuta per la legalita’, ha saputo tenere insieme il valore della legge, la lotta alla ‘ndrangheta con quella della solidarieta’ e dell’accoglienza. Elisabetta Tripodi sapra’ amministrare bene la sua citta’, lavorare per una comunita’ piu’ inclusiva, utilizzare tutte le opportunita’ per creare lavoro e accogliere in modo dignitoso le persone immigrate. Le siamo accanto in modo concreto. Un sindaco ha bisogno di un governo nazionale e di un Parlamento nel pieno delle sue funzioni. Noi sosteniamo Elisabetta Tripodi con le nostre leggi, i nostri emendamenti per regolarizzare gli immigrati che a Rosarno vivono in uno stato di schiavitu’, perche’ si possa realizzare un centro di accoglienza per gli immigrati, perche’ ci siano le risorse per potenziare i servizi sociali e una scuola pubblica per tutti’.

‘Rosarno – concludono – merita di voltare pagina, merita attenzione da parte di tutte le istituzioni, merita una donna competente, onesta e generosa come Elisabetta Tripodi’.

(ANSA)