torna alla home di dorislomoro.it

www.dorislomoro.it

REGIONALI: LO MORO, UNA FARSA QUANTO ACCADE SU PRIMARIE

CATANZARO, 31 DIC – ‘Quello che sta succedendo somiglia molto a una farsa’. Lo ha detto la deputata del Pd Doris Lo Moro, nel corso di una intervista a Radio Radicale circa le primarie.
‘In Calabria – ha aggiunto – e’ stata votata una legge regionale che istituisce le primarie, e le primarie erano previste per il 10 gennaio. La macchina era partita, io stessa ho presentato la mia candidatura, inserita nella lista del Pd e regolarmente depositata. Ho iniziato la mia campagna elettorale, ho fatto i manifesti. Tutto fino a questa notte, quando il Consiglio Regionale a sorpresa, dopo un balletto di numeri sui costi presunti di queste primarie, ha deciso di annullare le primarie. Soluzione che e’ stata approvata in Consiglio regionale su proposta del capogruppo del Pd’.
‘Responsabili di questo fallimento – ha proseguito Lo Moro – sono Bova e Loiero, presidenti del Consiglio e della giunta.
Vorrei capire se sono candidati di nuovo alle primarie del partito. Io spero che siano conseguenti, che ritirino la loro candidatura e la smettano di far fare queste figure alla Calabria. I socialisti hanno ragione, sono parte lesa perche’ avevano dato credito a un meccanismo previsto dalla legge.
Capisco il loro disappunto e le loro rivendicazioni’.
(ANSA).