torna alla home di dorislomoro.it

www.dorislomoro.it

REGIONALI: LO MORO (PD), FARSA PRIMARIE MORTIFICA LA CALABRIA

Catanzaro, 30 dic. – “Quello che sta succedendo in Calabria sulle primarie non e’ serio. Ne’ si puo’ andare avanti come se non fosse successo nulla”. Lo dichiara Doris Lo Moro (Pd), sottolineando in una nota che “se sono stati commessi errori di valutazione e se, come sembra, non si e’ data attuazione alle procedure nei tempi previsti, la prima responsabilita’ non puo’ che essere di Bova, come Presidente del Consiglio regionale, e di Loiero, firmatario con il primo della legge che si affossa. C’e’ da augurarsi che entrambi prendano atto del loro fallimento e siano conseguenti”.
Quanto alla prospettiva di primarie organizzate dal Pd, continua Lo Moro, “il segretario Guccione lavori per offrire garanzie e tenga conto che egli stesso, come tutti quelli che ci hanno creduto, e’ stato trascinato in una storia che incrina ulteriormente il rapporto tra i cittadini e la politica.
Per quanto mi riguarda – conclude Lo Moro – avendo avviato con impegno la campagna per le primarie, in cui ho coinvolto tanta gente oggi disorientata, mi riservo di valutare la posizione da assumere non dando nulla per scontato”.
(AGI)