torna alla home di dorislomoro.it

www.dorislomoro.it

PARTITI: PD, RIFORMA SEGNA SVOLTA, MANTENUTI IMPEGNI PRESI

ROMA, 23 MAG – ‘Il giorno in cui alla Camera passa il dimezzamento del finanziamento dei partiti e soprattutto della rata di luglio, non si deve far passare sotto silenzio il fatto che il Pd mantiene con serieta’ gli impegni politici e il lavoro svolto in Commissione per trovare il giusto equilibrio e portare avanti in maniera concreta l’esigenza di trasparenza e di contenimento della spesa’.

Lo dicono Sesa Amici e Doris Lo Moro, componenti del Pd in Commissione Affari Costituzionali della Camera.

‘Vediamo invece con rammarico – proseguono – come trovino grande spazio nei mass media esponenti come Renzi che puntano a sminuire il risultato ottenuto e ad alimentare una campagna che sembra piu’ di critica gratuita e di antipolitica che di proposte serie’.

‘La proposta di legge che la Camera si accinge a votare – dicono ancora – segna una svolta. E’ sorretta da un’idea di sobrieta’ della politica ed impone ai partiti la certificazione dei bilanci e un controllo esterno che evitera’ qualsiasi tipo di abuso’.
‘Ora – concludono – tocca mantenere gli altri impegni, affrontando i nodi della riduzione del numero dei parlamentari e della nuova legge elettorale. Anche su questi temi ci sara’ chi giochera’ al rilancio ma la cosa giusta da fare e’ lavorare nei luoghi politici ed istituzionali per riconquistare la fiducia dei cittadini con provvedimenti concreti (e non solo simbolici) che rafforzino inequivocabilmente il cambio di rotta’.

(ANSA).