torna alla home di dorislomoro.it

www.dorislomoro.it

Interrogazione a risposta scritta – Ministro dell’interno

Al Ministro dell’interno.

Per sapere – premesso che:

la scorsa settimana l’associazione autonomistica LegAutonomie Calabria ha reso noti i dati del rapporto annuale sugli atti di intimidazione contro amministratori locali in Calabria, rivelando che nel 2011 sono stati registrati 103 atti intimidatori e nel corso dell’ultimo decennio è stata raggiunta la enorme cifra di oltre mille episodi, molti dei quali gravissimi;

già in questo primo mese dell’anno 2012, nella stessa regione, si sono verificati numerosi episodi con le medesime tipologie, ossia auto incendiate, danneggiamenti di proprietà pubbliche e private, spari contro cose e persone, utilizzo di ordigni esplosivi;

rispetto a questo fenomeno, più volte denunciato e che riguarda l’intero territorio nazionale, anche se è più grave in alcune regioni, tra cui la Calabria, non ci si può limitare oltre alla semplice presa d’atto del problema ed alla rituale solidarietà anche perché questi atti intimidatori incidono profondamente sulle condizioni di vita delle comunità;

va, in particolare, evitato il rischio che finisca per essere vissuta come normale una situazione drammatica che mette in discussione l’agibilità democratica delle istituzioni locali;

si sono già verificati casi di «abbandono» di sindaci che hanno subito, in pochissimo tempo, decine di episodi, come nel caso del sindaco del comune di Sant’Agata dell’Esaro (Cosenza);

nonostante moltissimi di questi episodi avvengono anche in piccole comunità, nella stragrande maggioranza dei casi non si riesce ad assicurare i responsabili alla giustizia -:

se si sia a conoscenza del fenomeno che, stando ai dati rilevati, appare in costante crescita, specie in alcune aree del Paese, tra cui la Calabria;

se non si intenda assumere il problema come priorità ed assicurare mezzi ulteriori a supporto dell’azione investigativa, per una più incisiva e determinata azione di deterrenza e di contrasto.

LO MORO (4-14577)