torna alla home di dorislomoro.it

www.dorislomoro.it

INTERCETTAZIONI: DONNE PD, GRAVI PAROLE SANTANCHÈ SU PRIVACY BOSS

Roma,19 mag. – Un’interrogazione parlamentare urgente al presidente del consiglio e al ministro della Giustizia per sapere “se non reputano gravi le affermazioni della sottosegretario per l’attuazione del programma di Governo, Daniela Santanche’ che nel corso di una trasmissione televisiva ha invocato un presunto diritto alla privacy per i boss mafiosi.”

“E’ possibile – chiedono le deputate – che la tutela della privacy possa prevalere sul diritto alla liberta’ e alla sicurezza dei cittadini e sul diritto alla tutela della liberta’ e all’integrita’ fisica delle vittime di attivita’ criminali?”.

L’interrogazione, promossa da Doris Lo Moro e Sandra Zampa, e’ stata sottoscritta da una lunga lista di deputate democratiche. Tra queste: Marilena Samperi Donatella Ferranti, Livia Turco, Marina Sereni, Barbara Pollastrini, Anna Paola Concia, Ileana Argentin, Silvia Velo, Servodio, Paola De Micheli, Caterina Pes, Lagana’ Fortugno, Letizia De Torre, Margherita Mastromauro, Garavini, Belllanova, Rampi, Bossa.

(AGI)