torna alla home di dorislomoro.it

www.dorislomoro.it

GIUSTIZIA: LO MORO,COMMISSIONE VARI LEGGE DIVIETO SORVEGLIATI

CATANZARO, 1 DIC – ‘La commissione Giustizia alla Camera approvi il disegno di legge che vieta ai sorvegliati speciali di svolgere attivita’ di propaganda elettorale, all’ordine del giorno di domani. L’obiettivo e’ di ostacolare l’intreccio mafia-politica e garantire l’agibilita’ democratica in zone del paese in cui la politica quando cerca il consenso, e in particolare i voti, non si fa troppi scrupoli.’ Lo ha dichiarato Doris Lo Moro deputata del Partito Democratico.
‘Il provvedimento, che ha trovato sostanziale consenso in tutti i gruppi parlamentari – spiega Doris Lo Moro – introduce una duplice novita’: per un verso, i sorvegliati speciali, che, sulla base della normativa previgente non possono ne’ votare ne’ essere votati, non potranno neanche svolgere attivita’ di propaganda elettorale; per un altro, le conseguenze del mancato rispetto di tale divieto ricadranno anche sui beneficiari dell’attivita’ di propaganda che abbiano consapevolmente richiesto o sollecitato il sostegno elettorale’.
‘E’ auspicabile un’accelerazione nell’approvazione del disegno di legge per consentire l’applicazione dei divieti sin dalle consultazioni elettorali della primavera 2010. Sarebbe un gesto concreto di attenzione per le regioni, soprattutto quelle meridionali, maggiormente oppresse dalla presenza di una criminalita’ aggressiva ed invasiva che – conclude Doris Lo Moro – ha spesso condizionato le scelte elettorali e portato, in particolare, allo scioglimento di decine e decine di consigli comunali’.

(ANSA)