torna alla home di dorislomoro.it

www.dorislomoro.it

ELEZIONI: LO MORO, POSITIVO DIVIETO PROPAGANDA SORVEGLIATI

CATANZARO, 16 DIC – ‘L’approvazione di un testo condiviso da tutti i gruppi parlamentari del disegno di legge che fa propria la proposta Lazzati, nata in Calabria ad opera dell’omonimo Centro studi, su impulso del fondatore, giudice Romano De Grazia, costituisce un momento particolarmente significativo. Lo afferma, in una nota, il deputato del Pd Doris Lo Moro, segretario della Commissione Affari costituzionali della Camera.
‘L’approvazione consacra – prosegue Lo Moro – un atteggiamento comune e impegnativo delle forze politiche che coralmente lavorano per recidere il rapporto mafia – politica, impedendo in maniera concreta che, sul voto, intervengano infiltrazioni della criminalita’ organizzata e perche’ oggi e’ concreta la possibilita’ che il testo sia approvato a breve’.
‘Non era scontato – sostiene la parlamentare che, nei giorni scorsi, aveva auspicato l’approvazione del testo in sede legislativa in commissione Giustizia – che i gruppi mantenessero la serenita’ di lavorare in sede di commissione in giorni in cui l’aula e’ affaticata da un ennesimo, ‘deprecabile’ voto di fiducia. Mi auguro che a questo punto si abbia la forza di approvare il testo in Commissione in sede legislativa, in accoglimento della richiesta formalizzata per il Pd, nel corso dei lavori dalla capogruppo del PD in commissione, on. Donatella Ferranti, e dalla relatrice, on. Angela Napoli’.
Lo Moro, candidata in Calabria alle elezioni primarie per la scelta del candidato del Pd alla presidenza della Regione, spiega inoltre che ‘l’approvazione definitiva della legge sarebbe di buon auspicio anche per un sereno svolgimento delle primarie nella mia regione, contribuendo a metterle al riparo da interferenze e inquinamenti’.

(ANSA)