torna alla home di dorislomoro.it

www.dorislomoro.it

Interpellanze e Interrogazioni

Interrogazione a risposta scritta – Ministro dell’interno

Al Ministro dell’interno.
Per sapere – premesso che:
la scorsa settimana l’associazione autonomistica LegAutonomie Calabria ha reso noti i dati del rapporto annuale sugli atti di intimidazione contro amministratori locali in Calabria, rivelando che nel 2011 sono stati registrati 103 atti intimidatori e nel corso dell’ultimo decennio è stata raggiunta la enorme cifra di oltre mille [...]

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA – Ministro della giustizia

Al Ministro della giustizia, al Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione.
Per sapere – premesso che:
come si legge dalle agenzie di stampa del 19 gennaio 2011, nella procura della Repubblica di Catanzaro 38 computer, giunti da tempo presso gli uffici, sono abbandonati e inutilizzati perché mancherebbe il contratto di assistenza tecnica;
il [...]

Interrogazioni a risposta scritta – Ministro delle infrastrutture

Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, al Ministro dello sviluppo economico.
Per sapere – premesso che:
nell’ottobre 2008, avendo raccolto sul territorio l’esigenza di uno svincolo autostradale con accesso diretto all’area industriale di Lamezia Terme, l’interrogante ha richiesto all’Anas spa che l’opera venisse valutata e inserita tra le priorità infrastrutturali per la Calabria nell’ambito della [...]

Interrogazione a risposta scritta – Ministro dell’Interno

Al Ministro dell’interno.
- Per sapere – premesso che:
secondo notizie largamente diffuse dalla stampa, circa un mese fa, nel corso di un’udienza del processo «Testamento» che si sta svolgendo davanti alla corte di appello di Reggio Calabria, il collaboratore di giustizia Roberto Moio affermava che le società partecipate del comune reggino fossero controllate dalla ‘ndrangheta, [...]

Interrogazione a risposta in Commissione – Ministro dell’Interno

Al Ministro dell’interno.
- Per sapere – premesso che:
con la legge n. 45 del 2001 è stata introdotta nel nostro ordinamento la figura dei «testimoni di giustizia», sancendo una netta differenziazione tra gli stessi e i «collaboratori di giustizia», alla quale corrisponde una diversa disciplina;
con tale normativa si riconosce, in particolare, l’importanza ed il [...]